F.A.Q.
01 - Quanto costerà il mazzo di carte?
La risposta a questa domanda è soggetta a diverse variabili:
    - quanti saremo ad aderire;
    - la tipologia di stampa che verrà impiegata;
    - il supporto su cui si stampa;
    - dove si stampa (in italia, all'estero?)
    - eventuali oneri per l'utilizzo dei loghi e/o immagini della Marina Militare.
Fatto salvo queste variabili a cui stiamo cercando di dare una risposta, ma come capirete non è una matassa che si dipana in pochi giorni, e prendendo ad esemppio altre campagne simili sul web, condotte sia in Italia che all'estero, possiamo stimare che un mazzo di carte professionale può costare dai 15 ai 20 euro, spedizione esclusa. Ovviamente doppi o tripli mazzi non costeranno il doppio o il triplo, ma avranno appliccati sconti proporzionali.
02 - Quanti dobbiamo essere per far sì che il progeto diventi realizzabile?
Ovviamente dipende da cosa si vuole produrre, ad ogni modo fissanod delle scalette obiettivo possiamo stimare:
250 pre-adesioni: stampa di bassa qualità, ovvero stampa digitale su un unico cartoncino da circa 300 gr/mq. Un mazzo deperibile a basso costo.
500 pre-adesioni: stampa di media qualità, ovvero stampa offset (tipografica) su un unico cartoncino da circa 300 gr/mq. Un mazzo deperibile a basso costo. (Probabilmente intorno ai 10 euro/mazzo)
750 pre-adesioni: un numero grande ma ancora non sufficiente, è ipotizzabile che in una campagna crowdfunding  il progetto riceva consensi esterni e si possa tranquillamente raggiungere le 1000 adesioni. (pur facendo pochissima promozione ho già ricevuto richieste da esterni, appena avro del tempo da perdere farà una lista apposita.)
Un numero grande ma ancora non sufficiente.
1000 pre-adesioni: ci siamo quasi, il numero che viene indicato come minimo per la produzione offset vaia dai 1000 ai 1500. Diciamo che con 100o pre-adesioni andiamo in porto.
03 - Che tipo di stampe esistono?
La stampa si divide in due categorie: Offset e Digitale.
La stampa Offset è quella di alto livello con macchine tipografiche.
La stampa Digitale avviene con Plotter, sebbene i plotter negli ultimi anni hanno raggiunto livelli ecelsi sono couque vantaggiosi solo sotto i 500 pezzi.

04 - Su che tipo di supporto vengono stampate le carte?
Bassa qualità: cartoncino da 300 gr. stampato fonte e retro, praticamente un biglietto da visita. Attenzione, la carta si legge in trasparenza controluce.
Media qualità: Pvc 100%, si tratta di carte stampate su plastica, sono sottili, personalmente non le trovo gradevoli al tatto. Durano molto, e non sono trasparenti.
Alta qualità: carte stampate su tre strati carta sandwich, dove lo stratoo interno è blu o nero, per evitare la lettura della carta in trasparenza.   Qui si aprono tante possibilità che prendono in considerazione lo spessore della carta, la flessibilità, la finitura superficiale per renderla scorrevole.
05 - E la scatola come è fatta?
Punto alla realizzazione di una scatola classica di carta con la grafica personalizzata. Questo tipo di contenitore si chiama in gergo Tuck.
Ma esistono anche diverse tipologie, dalla custodia in alluminio (indistruttibile) a quella in legno (sciccosissima) a quella in Plexiglas (trasparente senza grafica)
06 - Quando e come sarà possibile acquistare il mazzo?
Quando saremo riusciti a trovare una risposta atutte le domande del punto 01 avrermo ben chiaro a che tipo di produzione puntare e a quel punto, e solo a quel punto, partirà una campagna crowdfunding per finanziare il mazzo:  e solo se si raggiunge l'obiettivo il mazzo si va in stampa.
Mi piacerebbe che il mazzo di carte fosse pronto per Natale.
Hai altre domande?
Scrivimele con un messaggio Whatsapp al 338 857 0533.
Cercherò di rispondere qui a tutte. Ma abbiate pazienza, potrebbero volerci diversi giorni.
Back to Top